2019 ANCORA CIRCO CON ANIMALI E AFFISSIONI ABUSIVE

Il Circo LIDIA TOGNI, prima della scadenza prevista, lascia la città di Modugno.
Non conosciamo il motivo, ma saremo felici di ospitarli nuovamente, soltanto con attrazioni SENZA utilizzo di animali e soltanto con la propaganda pubblicitaria eco-sostenibile e soprattutto non abusiva.

Noi la segnalazione l’avevamo fatta prima dell’arrivo del circo stesso, ed ora che è andato via, ci chiediamo se siano riusciti a farsi corrispondere le giuste sanzioni per le affissioni abusive e per la loro rimozione! 

PS – per i rifiuti TUTTI INDIFFERENZIATI lasciati dal circo, chi paga?


Abbiamo denunciato via PEC, di persona e tramite social, ma loro continuano con un imponente dispiegamento di forze ad…

Pubblicato da Modugno A 5 Stelle su Lunedì 25 novembre 2019


Dicono di noi:

La questione affissioni abusive del circo Lidia Togni, sta iniziando a rasentare il ridicolo!!Attendiamo intervento risolutivo!https://www.modugnoa5stelle.it/no-al-circo-con-animali/

Pubblicato da Modugno A 5 Stelle su Giovedì 21 novembre 2019


📢 Aggiornamento sulle affissioni abusive da parte delle attività circensi.
⚠️ Uno scandalo e una ingiustizia nei confronti di chi paga realmente la tassa dovuta,
oltre al deturpamento estetico del paese.
🆘️ È il quinto anno di seguito che denunciamo tali problematiche,
che si potrebbero risolvere trovando il coraggio di dire NO agli insediamenti circensi con animali.

Pubblicato da Modugno A 5 Stelle su Giovedì 21 novembre 2019


** AGGIORNAMENTO **https://www.facebook.com/312889812248318/posts/1272076822996274/Ricominciamo con le affissioni…

Pubblicato da Modugno A 5 Stelle su Mercoledì 20 novembre 2019

 

Articoli correlati:

  • Borderline24.com/2020/01/10/bari-no-ai-circhi-gli-animali-la-proposta-approda-consiglio

 


2018 NO AL CIRCO CON ANIMALI – NO ALLE AFFISSIONI ABUSIVE

Il circo è un’arte antica che merita di essere difesa e tramandata, ma non più impegnando animali, specialmente quelli selvatici ed esotici: si pensi che il circo di maggiore successo a livello mondiale è animato soltanto dalla abilità di acrobati, giocolieri e clown. E’ giunto il momento di ridare dignità agli animali, lasciandoli vivere nel loro habitat, mentre il circo dovrà continuare ad esistere usando risorse e sinergie umane.
Siamo qui ancora una volta a chiedere di non autorizzarne gli insediamenti e stavolta anche a denunciare le affissioni abusive, dei circhi stessi.
Crediamo in realtà circensi che siano senza utilizzo e sfruttamento degli animali. Oltre a questa problematica, denunciamo la presenza di affissioni selvagge ed abusive su tutto il territorio comunale di Modugno.
Chiediamo alla Polizia Municipale di procedere con la verifica delle autorizzazioni necessarie e chiediamo al Sindaco di attivarsi e di inasprire le sanzioni pecuniarie per tutte le affissioni abusive.
Rinnoviamo il nostro appello a tutta la cittadinanza a non supportare lo sfruttamento degli animali portando i bambini a vedere spettacoli che nascondono torture e maltrattamenti, e che quindi non sono né educativi né divertenti. Probabilmente non in tutti i circhi avvengono torture e maltrattamenti, ma gli animali nascono liberi e tali devono rimanere. Una cosa è certa, gli animali al circo non si divertono! Siamo sicuri che il comune di Modugno sarà sensibile alla tematica.

Richiesta verifica affissioni abusive circo Orfei (12-12-18)


Dopo aver segnalato, nella giornata di venerdì 23 novembre, alla Polizia Municipale le affissioni abusive e prive di timbro dell’ufficio tributi, stamattina siamo tornati a controllare.
Secondo voi avranno provveduto a rimuovere i manifesti attaccati ai pali della luce e privi di timbro, ed eventualmente a sanzionare il circo?

“quando i manifesti vengono affissi a segnali stradali, pali della luce o semafori, sono sempre abusivi anche se si è provveduto a pagare l’imposta sulla pubblicità e diritti delle pubbliche affissioni. La sanzione consiste nella rimozione del manifesto e nella multa”

Dopo aver segnalato, nella giornata di venerdì 23 novembre, alla Polizia Municipale le affissioni abusive e prive di timbro dell'ufficio tributi, stamattina siamo tornati a controllare.Secondo voi avranno provveduto a rimuovere i manifesti attaccati ai pali della luce e privi di timbro, ed eventualmente a sanzionare il circo?"quando i manifesti vengono affissi a segnali stradali, pali della luce o semafori, sono sempre abusivi anche se si è provveduto a pagare l'imposta sulla pubblicità e diritti delle pubbliche affissioni. La sanzione consiste nella rimozione del manifesto e nella multa"CONTINUA A LEGGERE: http://modugnoa5stelle.it/no-al-circo-con-animali/

Pubblicato da Modugno A 5 Stelle su Domenica 25 novembre 2018


Nella segnalazione precedente sul circo, grazie alla disponibilità della Polizia Municipale, abbiamo potuto verificare,…

Pubblicato da Modugno A 5 Stelle su Giovedì 13 dicembre 2018


Avevamo ragione… Le affissioni del circo erano ABUSIVE!!! http://modugnoa5stelle.it/no-al-circo-con-animali/ps come sempre, grazie anche a Rizzi Leonardo

Pubblicato da Modugno A 5 Stelle su Sabato 9 febbraio 2019


 

Articoli correlati:

 


Richiesta precedente: https://www.modugnoa5stelle.it/chiarezza-sullo-sfruttamento-di-animali-nei-circhi/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: