Il Movimento 5 Stelle, chiede la disponibilità e la predisposizione, da parte di codesta Amministrazione, di idonei locali di proprietà comunale, da adibire a spazio di co-working, cosi’ come definito e previsto dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Il co-working, il cui significato letterale è “lavorare insieme”, è una nuova realtà professionale che comporta la condivisione di un ambiente di lavoro all’interno di una struttura attrezzata ed organizzata, da parte di soggetti free-lance che mantengono un’attività indipendente.

In allegato la richiesta di un apposito incontro di approfondimento.