L’associazione Modugno A 5 Stelle, in seguito alla nostra istanza del 14/10/2016 sul Teatro Fava, ha ricevuto comunicazione dall’assessore alle politiche giovanili, culturali e dello sport Antonio Alfonsi, il quale ha voluto rispondere direttamente alle nostre domande e spiegarci la versione dei fatti, da parte dell’amministrazione.

A quanto pare, non era possibile una proroga all’associazione Argonavis, nell’attesa del nuovo bando per la gestione del Teatro Fava, in quanto non consentito dalla legge.
Ribadiamo all’amministrazione, anche dopo il chiarimento, di intensificare per il futuro la trasparenza, e dare risposte alle tante domande dei cittadini, per evitare che siano giustificati a farsi una propria idea dei fatti!.
Ai cittadini chiediamo di continuare ad essere vigili, di fare sempre domande, di proporre, di accusare se necessario, ma abbassare i toni. 

 *** Aggiornamento ***
neanche 2 giorni dopo il nostro comunicato, hanno pubblicato il bando di gara

(che conferma il nostro comunicato stampa)


Il nostro comunicato stampa


Secondo comunicato dopo i chiarimenti dell’assessore Antonio Alfonsi


Determina “Bando di Gara”


Dopo meno di un anno, il teatro è stato realmente affidato, a più associazioni!
Anche stavolta ci avevamo visto giusto!
Auguriamo a chi lo gestirà  tanti successi!

Teatro Fava fine del macello!Poco meno di 1 anno fa ci siamo occupati del teatro Fava, perché avevamo il timore che…

Pubblicato da Modugno A 5 Stelle su Lunedì 18 settembre 2017

 


Articoli correlati:


Precisazione per i nostri detrattori, avevamo ancora ragione NOI!!!
lo scriviamo in fondo al post perché è giusto citare tutto, ma senza dare loro troppa importanza!
post su Facebook – Piazza Sedile del 18-11-2016
(attenzione – il link non funziona, perché gli amministratori della pagina Piazza Sedile Modugno hanno eliminato il post e tutti i commenti in cui tentavano invano di darci torto)

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: