Bando sulla videosorveglianza, Modugno NON CLASSIFICATA!

Con Decreto del Ministro Lamorgese è stata approvata la graduatoria definitiva che assegnava risorse agli enti locali per la realizzazione di sistemi di videosorveglianza.
Modugno si è attestata su 2265 Comuni partecipanti, ben al di sotto delle aspettative con un misero 1878 posto. Questo significa zero euro e impossibilità della realizzazione di un progetto inerente alla sicurezza urbana.
Pur avendo un tasso di criminalità elevatissimo, come i documenti ministeriali affermano, come intende ora affrontare il problema sulla sicurezza l’Amministrazione attuale?
Visto il non raggiungimento di tale obiettivo, ci chiediamo se ora ci saranno delle risorse specifiche che verranno accantonate in bilancio, e che tipo di strategia verrà messa in atto.
In Campagna elettorale si era affrontato tale problema, promettendo un occhio di riguardo in tal senso, grazie all’utilizzo delle tecnologie, ed infatti era stato il primo provvedimento da neo Sindaco, purtroppo però le buone intenzioni non bastano, abbiamo la necessità di realizzare delle opere imprescindibili e questi “insuccessi” la nostra Città non può permetterseli.

Ministero dell’Interno

Graduatoria

 


 

Delibera di giunta

Relazione progetto

 

Dettagli

 


 

Facebook

 

 


 

Articoli correlati:

 

 


 

La nostra proposta nel 2017

Accendere i riflettori sui trasgressori!

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: